Ruota, mercatino e luci. Ad Ancona si sono accesi la magia e i colori del Natale (FOTO E VIDEO)

La pioggia non ha rovinato l’inaugurazione del biANCONAtale. Tantissime persone hanno raggiunto piazza Roma per la festa di accensione delle luminarie e del grande albero

ANCONA – Ad un mese dalla festività più bella dell’anno, oggi pomeriggio Ancona si è illuminata della magia, dei colori, dei suoni e dei profumi del Natale. La pioggia non ha rovinato l’inaugurazione del biANCONAtale. Alle 18.45 si sono accese le luci coloratissime del grande albero di Natale in piazza Roma e le luminarie in tutta la città. È stato inaugurato anche il mercatino natalizio con le tipiche casette in legno in piazza Cavour e la ruota panoramica ha aperto i cancelli per far salire a bordo gli anconetani e tutti i visitatori del villaggio natalizio del capoluogo. A poca distanza, nella stessa piazza, è stata aperta la pista di pattinaggio sul ghiaccio, più grande rispetto agli anni precedenti.

Ai piedi dell’albero di Natale anche quest’anno è stato allestito un grande palco dove si è tenuta la cerimonia inaugurale con una meravigliosa esibizione degli atleti-acrobati di Visionaria, il saluto del sindaco Valeria Mancinelli, la lettura di letterine di bambini indirizzate a Babbo Natale, la voce dell’anconetana Roberta Faccani, nota per essere stata la cantante solista dei Matia Bazar, e la proiezione di un video che ha lanciato il conto alla rovescia per l’attesa accensione dell’albero.

Anche quest’anno la ruota panoramica svetta su piazza Cavour e su tutto il centro, a poca distanza dal mercatino con le tipiche casette in legno disposte a cerchio attorno alla statua di Cavour. Dotata di 21 gondole, di cui una riservata a carrozzelle, può ospitare fino a 127 persone ed è illuminata da centinaia di punti luce colorati. Dai suoi 40 metri di altezza, si può ammirare la città da una prospettiva tutta nuova. La ruota, con le sue 15mila luci a led e 259mila evoluzioni di colori, resterà quest’anno per un periodo più lungo, fino alla fine di gennaio.