Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ascensore del Passetto, acqua piovana nel vano corsa: servizio sospeso

Con le precipitazioni di ieri, questa mattina, è stato necessario sospendere le corse per effettuare tutte le verifiche e gli interventi di manutenzione del caso

Mattonelle dell'ascensore del Passetto bagnate dalla pioggia (Foto: Daniela Diomedi)

ANCONA- La pioggia già nei giorni scorsi aveva provocato l’allagamento dell’ascensore del Passetto e con le precipitazioni di ieri, questa mattina, è stato necessario sospendere le corse per effettuare tutte le verifiche e gli interventi di manutenzione del caso. L’acqua piovana anziché defluire correttamente è penetrata nel vano corsa provocando dei problemi. «Tutti problemi risolvibili ma che, per giusta cautela, hanno comportato la chiusura dell’impianto – scrive in una nota il Comune di Ancona-. Le criticità sono state poste all’attenzione dei progettisti e della direzione lavori».

Ascensore del Passetto allagato

Sul posto anche l’architetto Roccheggiani che insieme al collega Marco Battistelli ha curato il restyling dell’ascensore del Passetto. «Avevamo in programma di fare un sopralluogo all’ascensore domani insieme all’impresa romana Lattanzi ma per delle esigenze lo abbiamo anticipato ad oggi- spiega l’architetto Sergio Roccheggiani-. Quando si finisce un intervento ci sono sempre delle cose da mettere a punto, da migliorare. Nel caso dell’ascensore del Passetto è provato che quando piove regolarmente anche per diverse ore l’acqua non entra nella tromba dell’ascensore. Quando ci sono delle bombe d’acqua gli scarichi non ricevono bene in quanto confluisce l’acqua anche dalla parte alta della pineta e dagli scivoli per i disabili. Quindi, alla luce di questo fatto, l’impresa provvederà nel giro di due o tre giorni, a creare ulteriori scarichi per quando ci sono carichi eccessivi di acqua».

Sul posto ci sono ancora i tecnici e al termine delle verifiche e degli interventi di ripristino delle condizioni di sicurezza, il servizio dell’ascensore sarà riattivato. Venerdì scorso la consigliera del Movimento 5 Stelle Daniela Diomedi, aveva documentato con foto e video l’allagamento dell’ascensore a seguito delle piogge e aveva segnalato l’accaduto Conerobus e il Comune di Ancona.