NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Antico Sentiero del Borghetto, 725 kg di rifiuti rimossi dai volontari

Domenica di «lavoro» per famiglie e bambini. In azione gli esponenti del Comitato, con la Fiab Ancona Conero e le associazioni Casa dei Giovani Piero Alfieri e 2hands-Ancona, che hanno recuperato una cifra record di materiali abbandonati

Pulizia dell'Antico Sentiero del Borghetto

ANCONA – Un duro lavoro, ma che si è concluso con un’immensa soddisfazione: l’aver rimosso dall’Antico Sentiero del Borghetto l’incredibile cifra, da record, di 725 kg di rifiuti. È quanto hanno raccolto ieri i volontari del Comitato, che si occupa del ripristino del tracciato che passa sopra la Flaminia e collega Torrette con Posatora, assieme ai ‘colleghi’ di Fiab Ancona Conero e le associazioni ‘Casa dei Giovani di Piero Alfieri’ e ‘2hands-Ancona’. Oltre al risultato ottenuto, è stata registrata una grandissima adesione, che nasce dalla volontà di raggiungere un vero cambiamento culturale sempre più orientato verso il green e il rispetto dell’ambiente.

Presenti tanti giovani, che da settimane organizzano dei ‘cleanup’ in specifici luoghi del capoluogo che scelgono di ripulire, ma anche tante famiglie, bambini e le autorità comunali, l’assessore all’Ambiente dorico Michele Polenta e il consigliere Mirella ‘Mimmi’ Giangiacomi. Armati di rastrelli, guanti e sacchetti, i volontari hanno tirato su oltre 700 chili di rifiuti: materiali di scarto, pastiche, oggetti abbandonati e accumulati negli anni, le immancabili mascherine, segni del nostro tempo e della pandemia. E si potrebbe continuare ancora nella lista di quanto recuperato.

Volontari in azione per pulire l’Antico Sentiero del Borghetto

Per certo, la giornata si è conclusa con gioia da parte di tutti. Di chi ha lavorato per rendere migliore il sentiero (cancellato – così come la frazione del Borghetto con la frana Barducci di 40 anni fa – e riscoperto di recente del Comitato). Di chi ne beneficerà in futuro passeggiandoci e trovandolo pulito. Migliore. «Sono momenti conviviali dove con molta umiltà e senso civico e di comunità, attraverso la loro azione instancabile, i giovani stanno dimostrando che sono parte attiva di un cambiamento buono e non sono tutti degli sfaticati e menefreghisti come spesso si sente dire – riferiscono dalla Fiab Ancona Conero -. Chiedono a gran voce che il loro territorio sia uno spazio per tutti e di tutti, vogliono che l’ambiente che li circonda sia bello, pulito e green. Erano presenti anche tante famiglie con bambini al seguito, a dimostrazione che la cosa sta piacendo molto».

«Il nostro cleanup in supporto del Comitato Antico Sentiero del Borghetto è uno degli interventi dediti al recupero e all’attivazione di una vera e propria alternativa green alla trafficata via Flaminia – scrivono invece i giovani di 2hand-Ancona -. Grazie a tutti i volontari che hanno partecipato, è stata una grande giornata per tutta la città».