Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, ubriaco al supermarket arraffa bottiglie: interviene la Polizia

L'uomo senza documenti è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Sul posto gli agenti delle Volanti

polizia

ANCONA – Ieri sera, mercoledì 14, all’imbrunire i Poliziotti delle Volanti sono intervenuti in un supermercato del capoluogo. Qui infatti alcune commesse erano alle prese con un uomo che, ubriaco, dava in escandescenze all’interno dell’esercizio commerciale. Inoltre gridando cercava di arraffare delle bottiglie di birra per poi uscire senza pagare.

I Poliziotti intervenuti tempestivamente sono riusciti a fermarlo evitando che qualcuno si facesse male, e lo hanno accompagnato in Questura per gli accertamenti di rito. L’uomo senza documenti, origine senegalese, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, per rifiuto di indicazioni sulla propria identità e per le norme sull’immigrazione in quanto era sprovvisto di documenti. È stato posto a disposizione dell’Ufficio Immigrazione.

© riproduzione riservata