Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Covid, nelle Marche quasi il 70% degli studenti si è vaccinato: 52 le classi in quarantena

Al 26 ottobre nelle Marche la quota di studenti che ha ricevuto la prima dose è del 76,3%. A guidare la classifica delle più virtuose per adesione alla campagna c'è ancora la provincia di Ancona, dove l'84,1% di ragazzi ha avuto la prima dose

ANCONA – Sono 52 le classi in quarantena nelle Marche, dove quasi il 70% degli studenti tra i 12 e i 19 anni si è vaccinato contro il Covid. È quanto raccontano i dati trasmessi dall’Ufficio Scolastico regionale sull’andamento della campagna vaccinale fra la popolazione studentesca.

Al 26 ottobre, nelle Marche la quota di studenti che ha ricevuto la prima dose è del 76,3%. A guidare la classifica delle province più virtuose per adesione alla campagna vaccinale c’è ancora Ancona, dove l’84,1% di ragazzi ha avuto la prima dose, mentre un 75% di studenti ha completato il ciclo vaccinale.

Subito dietro la provincia di Ascoli Piceno con il 70,4% che hanno avuto il richiamo e il 77,5% che ha ricevuto la prima dose. Nel Fermano il 67,3% degli studenti ha completato il ciclo vaccinale, mentre il 76,2% ha ricevuto la prima dose, in provincia di Pesaro Urbino richiamo per il 65,5% degli studenti e prima dose per il 73,6%.

Ancora maglia nera per la provincia di Macerata, fanalino di coda: qui ad aver completato il ciclo vaccinale è il 59,4% degli studenti, mentre solo il 66,8% ha avuto la prima dose.

Nelle Marche non si sono ancora vaccinati il 23,7% degli studenti tra i 12 e i 19 anni, una percentuale che scende al 17% se si considera come fascia d’età quella tra i 16 e i 19 anni.

Exit mobile version