Nel weekend ad Ancona l’atletica paralimpica

Sabato e domenica al campo Italico Conti ci sarà un'importantissima manifestazione internazionale di lanci dedicata interamente alla grande atletica paralimpica. Parallelamente anche la Coppa Italia Lanci 2018

Una foto della presentazione

ANCONA- Due giorni caratterizzati dalla grande Atletica paralimpica. Ancona e il suo campo Italico Conti sono pronti ad accogliere, domani e domenica, il primo evento mondiale interamente dedicato ai lanci con la partecipazione della Federazione internazionale WPA e della FISPES.

Il World Para Athletics Winter Challenge, organizzato in collaborazione con Anthropos di Civitanova Marche e con il patrocinio del Comune di Ancona, della Provincia di Ancona e della Regione Marche, vedrà la partecipazione di 34 atleti provenienti da diversi paesi del mondo, Italia compresa. Previste varie gare di peso, giavellotto, disco e clava suddivise per categorie di disabilità e punteranno a centrare i minimi di qualificazione per i Giochi Paralimpici di Tokyo 2020.

Ancona sarà anche il teatro dell’ultima tappa di Coppa Italia Lanci 2018. Alla finale prenderanno parte qualcosa come 45 atleti che cercheranno di incrementare la propria classifica dopo i precedenti round di Ancona e Jesolo. Nell’edizione dell’anno scorso il trofeo per il settore maschile è andato all’Athletic Terni. Al femminile è la Handy Sport Ragusa la società da battere, dopo aver conquistato la Coppa per cinque anni consecutivi.