La Pecora Elettrica in fiamme, Ancona risponde con una Maratona di lettura

Ad organizzare l'iniziativa la Casa delle Culture. Su base volontaria, chi lo desidera potrà leggere un testo, così da aggiungere un tassello al mosaico di solidarietà dopo l'attentato che ha colpito la libreria romana

ANCONA- È andata in fiamme La Pecora Elettrica, libreria dichiaratamente antifascista di Centocelle, a Roma. Il fatto, accaduto il 6 novembre, alla vigilia della riapertura del locale che era già stato incendiato il 25 aprile scorso, ha scatenato una serie di dimostrazioni di solidarietà in tutta Italia. E Ancona non è da meno.

Alla Casa delle culture, infatti, si è deciso promuovere una “Maratona di lettura” proprio a sostegno de La Pecora Elettrica, in collaborazione con Arci Ancona e ANPI.

Martedì 19, alle 18:30: questa la data da fissare in calendario. L’incontro è pensato per attivare un dialogo di solidarietà e prossimità, unendo persone diverse attorno ai valori della responsabilità civile e della cittadinanza consapevole. Su base volontaria, chi lo desidera potrà leggere un testo, così da aggiungere un tassello al mosaico di solidarietà per una vicenda che tocca tutti i cittadini: ad essere colpita non solo una libreria, ma la conoscenza, la letteratura, le idee.

L’evento sarà partecipato anche dalle librerie anconetane Fogola, Feltrinelli, Sonnino, e la casa editrice Affinità Elettive. Chi volesse prendere parte attivamente alla Maratona può chiamare il numero 333/9573020, mandare una mail a info@casacultureancona.it o venire in biblioteca negli orari di apertura.