Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Solidarietà, Confartigianato dona un ecografo alla Clinica di Chirurgia di Torrette

L'associazione ha tradotto la raccolta fondi del 5xmille nella donazione di un ecografo alla Clinica di Chirurgia Generale di Torrette diretta dal professor Guerrieri

Pierpaoli e il professor Guerrieri

ANCONA – Ancos Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino ha donato un ecografo alla Clinica di Chirurgia Generale e d’Urgenza degli Ospedali Riuniti di Ancona. La donazione a seguito della raccolta fondi del 5xmille. Si confermano così la vicinanza e l’impegno dell’associazione sul territorio, per dare risposte ai bisogni della comunità in campo sociale, sanitario e sportivo» si legge nella nota dell’associazione di categoria.

L’ecografo è stato consegnato al professor Guerrieri, primario della Clinica, dal segretario di Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino, Marco Pierpaoli il quale ha tenuto ribadire «l’impegno del sistema di Confartigianato Persone a mantenere un rapporto di stretta collaborazione e dialogo con la sanità regionale».

L’associazione di categoria ha scelto di dare un contributo concreto al mondo dalla sanità alle prese con la pandemia. In tal senso il nuovo ecografo, tecnologicamente all’avanguardia, consentirà di dare assistenza ad un numero ancora maggiore di pazienti della Clinica.

«Grazie al 5xmille, i fondi donati dal territorio – si legge ancora nella nota – , tornano sul territorio trasformati in servizi necessari e utili alla comunità, soprattutto alle persone più fragili e bisognose. L’impegno del sistema Confartigianato Persone, con ANCoS e Anap, durante tutto l’anno va, però, anche oltre, con una attività costante a favore dei soci. Se in tempo di pandemia si sono diradati gli appuntamenti in presenza, sono aumentate le iniziative on- line di formazione e informazione, per esempio, sui temi della salute e della sicurezza».