Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, soccorsi due anziani dagli agenti della polizia

Un uomo era caduto nella sua abitazione; un altro mentre percorreva a piedi via Del Conero nonostante il caldo afoso

La Volante della polizia (foto Adobe Stock)

ANCONA – Ieri, mercoledì 29, le volanti sono intervenute in due diverse occasioni per prestare soccorso a persone anziane in evidente difficoltà. Il primo episodio intorno ha riguardato un anziano caduto in un’abitazione in zona Pinocchio. v poliziotti sono intervenuti insieme al personale medico ed ai vigili del fuoco, a causa di una richiesta di aiuto pervenuta tramite il numero unico di emergenza. Giunti sul posto si appurava che la caduta era accidentale, per tanto prestate le prime cure dal personale sanitario, e avvisati i familiari del malcapitato, la Volante riprendeva l’ordinario servizio.

Più complesso il secondo intervento in via Del Conero, dove era stato segnalato un anziano che camminava sul ciglio della strada malgrado il caldo afoso di questi giorni. Il personale intervenuto riscontrava la presenza dell’uomo, di circa 73 anni, il quale riferiva di risiedere in zona Massignano e di essere andato a Sirolo a piedi, da cui appunto intendeva rientrare a piedi.

I poliziotti facevano salire l’uomo sull’auto di servizio per riportarlo presso la sua abitazione, dove veniva accompagnato. Provvedevano quindi ad avvisare un familiare dello stesso, dal quale si apprendeva che l’anziano è seguito dai servizi sociali per le esigenze di salute.

I poliziotti attendevano l’arrivo della sorella e del cognato dell’uomo, al quale lo stesso veniva riaffidato.