Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, si presenta a casa della ex e la picchia: arrestato

Ancora un caso di violenza contro le donne proprio nella giornata internazionale promossa per sensibilizzare l'opinione pubblica su questo fenomeno: 48enne pregiudicato fermato dalla Polizia

ANCONA – Ancora un’aggressione nei confronti di una donna. I poliziotti delle volanti di Ancona sono intervenuti questa notte (lunedì 25 novembre) nell’abitazione della vittima che aveva chiamato il 113 intorno alle alle 2.30, riferendo di essere stata picchiata dal suo ex convivente.

Immediate le ricerche dell’uomo che è stato rintracciato poco dopo in viale della Vittoria, dove è stato tratto in arresto. Si tratta di un 48enne di Ancona, pregiudicato per atti persecutori: nell’estate scorsa era già stato denunciato dalla ex compagna ai Carabinieri. Si è recato sotto casa della sua ex, con una scusa ha chiesto di salire e una volta all’interno dell’appartamento l’ha afferrata per il collo e l’ha strattonata più volte, fino a farla cadere.

Alla base del comportamento violento ci sarebbero motivi legati alla gelosia. Dopo una notte in arresto, si è presentato in tribunale per la convalida: il giudice ha inoltre disposto il divieto di avvicinamento alla vittima.