Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, sbarca al porto con 24 chili di eroina: arrestato

L’operazione è stata messa segno dalla guardia di finanza. In manette un 50enne che viaggiava in Mercedes

ANCONA – Viaggiava in Mercedes con un carico di eroina. La droga era stata nascosta in un vano ricavato appositamente sul lato del passeggero, sotto il sedile. Ne aveva 24 chilogrammi. Alla guida dell’auto c’era un 50enne albanese che è stato arrestato per detenzione e traffico di sostanza stupefacente.

L’uomo è finito in manette sabato (18 Giugno), all’ora di pranzo. È incappato in un controllo della guardia di finanza che con l’aiuto dell’unità cinofila ha scovato 43 panetti di eroina ben nascosti sotto il sedile passeggero. L’albanese era arrivato da una nave proveniente da Durazzo. Adesso è in carcere a Montacuto. La droga probabilmente non era destinata solo al mercato locale, vista l’elevata quantità. Sono in corso accertamenti per risalire al giro dello spaccio.