Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Rosato (Italia Viva) ad Ancona: «Nelle Marche bel gruppo dirigente progetto riformista» 

Il presidente nazionale di Italia Viva Ettore Rosato è giunto ad Ancona per l'inaugurazione della sede del partito, in Corso Garibaldi. La sede si propone come punto di ascolto

Ettore Rosato

ANCONA – «È sempre un ottimo segno l’apertura di nuove sedi». Così il presidente nazionale di Italia Viva Ettore Rosato, ad Ancona per l’inaugurazione della sede del partito, nel cuore del capoluogo, in Corso Garibaldi. Presenti il coordinatore regionale Fabio Urbinati, il componente dell’assemblea nazionale Piergiorgio Carrescia e la sindaca di Ancona Valeria Mancinelli.

«Bello sentire la passione di chi ama la buona politica, quella che richiede impegno e fatica, quella che non si limita alle parole, ma ai problemi vuole dare risposte concrete», ha detto Rosato, ringraziando la sindaca Mancinelli «per il suo ottimo lavoro da sindaco».

Parlando della situazione regionale, Rosato, ha evidenziato che la Giunta regionale deve fare «di più e meglio» sia sul fronte della sanità che del sostegno alle imprese. Inoltre il presidente nazionale del partito renziano, ha sottolineato che nelle Marche «c’è un bel gruppo dirigente, giovane e dinamico, di amministratori impegnati a radicare il partito su un progetto riformista». 

La sede del partito si propone di essere luogo di aggregazione e punto di ascolto aperto alla cittadinanza. Un centinaio le persone che hanno preso parte inaugurazione della sede.