Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona “porta d’Oriente e via della pace”. Torna il 2 settembre la Festa del mare

Tra gli appuntamenti, anche Buonasera Mare Show, talk show di Maurizio Socci dedicato al mare, con intermezzi musicali e spettacoli. Special guest della serata sarà la cantautrice senigalliese Roberta Giallo

Un momento dello spettacolo pirotecnico che ogni anno caratterizza la festa del Mare di Ancona

ANCONA – Come ogni prima domenica di settembre, tornerà anche quest’anno la tradizionale Festa del mare nel porto antico, organizzata dall’Associazione Stella Maris e giunta alla 36esima edizione. Un appuntamento che quest’anno ricorderà Ancona come porta d’Oriente e via della pace, da cui 800 anni fa partì San Francesco per l’Oriente e dove arrivarono, 1600 anni fa, le spoglie di San Ciriaco, patrono della città.

Domenica 2 settembre la giornata inizierà alle 10.30 con la santa messa nella cattedrale di san Ciriaco presieduta dall’arcivescovo Angelo Spina. Il programma continuerà alle ore 16.30 presso la cappellina all’ingresso dell’area portuale con la partenza del Sacello e alle 17 con la messa celebrata al porto dall’arcivescovo. Alle 17.45 partirà la processione in mare, durante la quale ci sarà il tradizionale lancio della corona per ricordare tutti quelli che hanno perso la vita in mare e Spina benedirà le imbarcazioni dei pescatori e dei diportisti presenti. Alle 18.45 è previsto il ritorno, con il saluto delle autorità.

Roberta Giallo

Alle 19.30 sarà la volta di Buonasera Mare Show, talk show di Maurizio Socci dedicato al mare, con intermezzi musicali e spettacoli, fotografie storiche, arte, video, musica e vernacolo. Special guest dello spettacolo, targato Filodiffusione, sarà Roberta Giallo, cantautrice, autrice, performer teatrale, pittrice e scrittrice. Classe 1982, è nata a Senigallia e, durante la sua carriera, ha collaborato con numerosi artisti, tra cui Lucio Dalla, nel brano Anche se il tempo passa per il suo ultimo disco Questo è amore, e alla realizzazione della colonna sonora del film Il cuore grande delle ragazze di Pupi Avati. E ancora con Samuele Bersani, nel disco Nuvola numero nove, nel singolo La fortuna che abbiamo; con Valentino Corvino; gli Arkè String Quartet; gli Gnu Quartet; l’orchestra Musicomio; l’orchestra del teatro Massimo di Palermo; i produttori Mauro Malavasi, Marcello Corvino, Francesco Migliacci; il giornalista e saggista Federico Rampini. Ha aperto i concerti di Sting, Carmen Consoli, Edoardo Bennato, Alex Britti. Il 20 gennaio 2017 ha pubblicato il suo primo LP L’oscurità di Guillaume prodotto ed arrangiato da Mauro Malavasi, su supporto fisico e digitale, che ha raggiunto la prima posizione della world music chart ed è stato eletto miglior disco dell’anno 2017 agli All Music Italia Award.

Per tutta la serata ci saranno gli stand gastronomici a cura di Ti Ci Porto, mentre alle 21.15 la festa terminerà con il tradizionale spettacolo pirotecnico in mare che durerà circa 30 minuti.