Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Nuova calata di big nelle Marche, arrivano Renzi e Meloni

I leader nazionali arrivano a sostegno dei loro candidati alla presidenza della Regione. La caccia agli indecisi è aperta

Elezioni regionali
Elezioni regionali

ANCONA – Campagna elettorale alle ultime battute e nelle Marche continuano ad arrivare i big della politica. Domani, mercoledì 16 settembre, alle 11.45 al Circolo Cittadino di Jesi è atteso l’arrivo del leader di Italia Viva Matteo Renzi. Il partito guidato dall’ex presidente del Consiglio farà tappa nelle Marche per chiamare a raccolta le “truppe” e cercare di fare man bassa degli indecisi. Il partito renziano sostiene il candidato governatore Maurizio Mangialardi (centrosinistra) che schiera in campo 6 liste: Pd, Marche Coraggiose, Le nostre Marche e il Centro, Mangialardi Presidente, Italia Viva-Psi-Demos-Civici Marche, Rinasci Marche.

Matteo Renzi
Matteo Renzi

Sempre per domani, questa volta a Fano, è atteso l’arrivo del filosofo Diego Fusaro, ispiratore del movimento Vox Italia, che vede come candidata alla presidenza della Regione Sabrina Banzato. L’appuntamento è per
in piazza XX Settembre, alle ore 19. Sarà presente anche il presidente nazionale di Vox Italia Francesco Toscano.

Sempre a Fano conferenza con il ministro Paola De Micheli e il candidato alla presidenza della Regione Maurizio Mangialardi. Insieme visiteranno l’azienda Valmex di Lucrezia di Cartoceto alle ore 16.30. Al termine della visita si terrà l’incontro con la stampa nella sala conferenze della Valmex.

Ad Ancona, alle 18, in piazza Roma, arriva Marco Rizzo il leader nazionale del Partito Comunista per la chiusura della campagna elettorale di Fabio Pasquinelli, candidato governatore con la Lista Comunista.

Giorgia Meloni e Francesco Acquaroli

Giovedì 17 settembre è atteso anche il ritorno della leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che arriverà ad Ancona per la chiusura della campagna elettorale a sostegno del candidato governatore di centrodestra Francesco Acquaroli. L’appuntamento è in piazza Cavour alle 21. Il candidato alle presidenza della Regione Marche è sostenuto da 6 liste: Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia – Civici per le Marche, Udc-Popolari Marche, Movimento per le Marche e Civitas-Civici per Acquaroli.