Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona: morto in casa, lo trovano dopo una settimana 

Choc in via Flaminia dove nella notte un uomo di 63 anni, G. G., è stato trovato privo di vita e il cadavere già in stato di decomposizione

ANCONA – Non risponde al familiare e quando i soccorsi arrivano in casa lo trovano morto. Il decesso risalirebbe ad almeno una settimana fa. Choc in via Flaminia dove nella notte un uomo di 63 anni, G. G., è stato trovato privo di vita e il cadavere già in stato di decomposizione. Già ad inizio mese erano intervenuti i sanitari perché non rispondeva alle telefonate dei parenti ma poi era stato appurato che l’uomo era vivo e stava solo dormendo.

Ma questa notte è andata diversamente. In casa una situazione di estremo degrado. Sul posto sono arrivate due pattuglie delle volanti della polizia e i vigili del fuoco che hanno permesso ai soccorritori del 118 e della Croce Gialla di entrare. Per l’uomo però non c’era più nulla da fare. 

© riproduzione riservata