Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, Monza in visita alla società affiliata GLS Dorica

A Torrette l'allenatore del vivaio lombardo Marcello Campolonghi è stato ricevuto dal responsabile Paolini e dal vicepresidente Urbinati: «Ho trovato una bella realtà, molto organizzata»

Marcello Campolonghi con Gianfranco Paolini

ANCONA – Una visita allo stadio Giuliani per consolidare l’affiliazione sportiva annuale tra il Monza, club di Serie B, e la GLS Dorica, società dilettantistica di Torrette. Venerdì scorso, 21 maggio, la realtà anconetana ha ricevuto l’allenatore del vivaio lombardo ed ex calciatore professionistico Marcello Campolonghi. Si è trattato del primo sopralluogo in presenza del Monza, non realizzabile prima causa Covid complice l’impossibilità di muoversi tra Regioni.

Il tecnico piacentino, con trascorsi importanti sui principali palcoscenici calcistici italiani (nelle Marche ha vestito anche la maglia della Maceratese, ndr), è stato ricevuto dal responsabile del settore giovanile Gianfranco Paolini e dal vicepresidente David Urbinati. Poi ha incontrato gli istruttori della scuola calcio torrettana, che fino ad allora aveva conosciuto soltanto nelle riunioni di aggiornamento tecnico in videoconferenza. Dunque è sceso in campo, per visionare gli allenamenti delle categorie Giovanissimi, Esordienti e Pulcini II° anno. «Ho trovato una bella realtà, molto organizzata – ha commentato Campolonghi -. E poi una grande struttura».

A centrocampo prima dello start

A fargli eco il responsabile tecnico della GLS Dorica Gianfranco Paolini: «Aspettavamo da tempo la visita di Marcello Campolonghi, non possibile sin qui a causa dell’emergenza sanitaria. Un evento che consolida la nostra collaborazione di quest’anno con il Monza, anche in vista del camp estivo». Che condurrà proprio Campolonghi, col supporto dei tecnici qualificati da Torrette, e sarà realizzato allo stadio Roccheggiani di Falconara, dall’associazione Starlight Sport in collaborazione con la GLS Dorica e il prezioso contributo della ASD Falconarese 1919 (che metterà a disposizione l’impianto).

L’iniziativa si terrà il mese prossimo: dal 28 giugno al 2 luglio. Sono aperte le iscrizioni (informazioni al 380 6843299 – David) e si stanno già registrando buoni numeri, in termini di adesioni. «Tanta è la voglia di normalità. Tanta è la voglia, per i più giovani, di ritrovare quel campo, quei compagni e quel gioco del calcio che per lunghi mesi sono mancati», ha riferito la GLS Dorica.