Fuori tutto Casa del Materasso Ancona Jesi
Fuori tutto Casa del Materasso Ancona Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona-Osimo

XC60 B4 (D) Mild Hybrid Offerta leasing per clienti Privati e Imprese Pieralisi Jesi
XC60 B4 (D) Mild Hybrid Offerta leasing per clienti Privati e Imprese Pieralisi Jesi

Consiglio regionale, minuto di silenzio in ricordo di Gaetano Recchi. Le esequie ad Offida

Originario di Offida, Recchi fu presidente della Regione Marche dal 1993 al 1995. L'impegno politico prese avvio nel 1958, nelle fila del partito Socialista

L'Aula del Consiglio regionale in raccoglimento in ricordo dell'ex presidente regionale Recchi

ANCONA – Il consiglio regionale si è aperto, questa mattina, 21 marzo, con un minuto di silenzio in ricordo di Gaetano Recchi, ex presidente della Regione Marche, morto a 88 anni all’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno. Il presidente dell’Assemblea Legislativa delle Marche, Dino Latini, ha invitato l’Aula ad osservare un momento di raccoglimento.

Originario di Offida, Recchi fu eletto consigliere regionale nelle schiere del partito Socialista nel 1980 e fu assessore a Lavoro, Industria e Artigianato dal 1980 al 1993.

Fu vice presidente della Giunta regionale dal 1990 al 1993 e presidente della Regione Marche dal 1993 al 1995, succedendo sullo scranno più alto della Giunta a Rodolfo Giampaoli. I funerali saranno celebrati oggi – 21 marzo alle 15:00 – nella Chiesa della Collegiata di Offida. Il sei aprile Recchi avrebbe compiuto 89 anni.

L’impegno politico di Gaetano Recchi nelle fila del partito Socialista prese avvio nel 1958 come componente del Consiglio di Amministrazione degli Istituti riuniti di cura educazione e assistenza di Offida. Fu anche componente del Consiglio di amministrazione dell’Ospedale di Offida negli anni dal 1973 al 1978 e presidente dell’ente dal 1976 al 1978.

Centauro Dorico