Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona Matelica, il diesse Micciola: «Mercato rimandato»

Il direttore sportivo Francesco Micciola interverrà sul mercato a gennaio. Gli infortunati sono ormai pronti. Con il Montevarchi spazio a Del Sole da cui si aspetta tanto

Francesco Micciola
Francesco Micciola, direttore sportivo Ancona-Matelica (Foto: Ufficio stampa)

ANCONA – L’Ancona Matelica non farà movimenti di mercato fino a gennaio. Dopo un’attenta valutazione, l’area tecnica ha preso questa decisione. Anche perché i degenti di lungo corso (Papa e Delcarro), sono prossimi al rientro. «Per ora non ci saranno cambiamenti. Speriamo di stare tutti bene per affrontare le prossime gare nel miglior modo possibile. Dalla nostra parte c’è un dodicesimo uomo importante che è il pubblico».

Come sta Sereni?
«Marcello soffre di un affaticamento che dopo la botta di mercoledì, in allenamento, si è riacutizzato. Oggi (ieri giovedì 14 ottobre ndr) già stava meglio, sarà lo staff medico a valutare le sue condizioni. La speranza è di averlo a disposizione per questa partita con il Montevarchi (domani, sabato 16, alle 17.30 al Del Conero)».

Al centro Ferdinando del sole


E Del Sole?
«Sarà Colavitto a decidere ma ci sono ottime possibilità che vada in campo. Abbiamo bisogno delle sue giocate e della sua imprevedibilità».

Che Montevarchi si aspetta di vedere?
«Al di là dei tre punti, la componente mentale di questa gara sarà fondamentale. Bisognerà scendere in campo con il piglio giusto, consapevoli di avere di fronte una squadra ostica capace di imporsi contro formazioni come Entella e Modena che non sono certo le ultime arrivate».