Maltempo, piogge torrenziali sulle Marche. Previsti temporali per tutto il weekend

È un autunno anticipato quello che si è aperto sulle Marche questo fine settimana, con la colonnina di mercurio in decisa discesa. Da lunedì però temperature in rialzo

ANCONA – Si è abbattuta sulle Marche l’attesa perturbazione. La Protezione civile delle Marche ha diramato per oggi (6 settembre) un’allerta gialla per temporali fino alle 24 di questa sera. Quattro le celle temporalesche che si sono abbattute sulle Marche delle quali una si è spostata in mare.

I temporali, che hanno interessato diverse aree della regione, si sono accompagnati a un brusco calo delle temperature che ha aperto la strada all’autunno anticipato. Nel primo pomeriggio di oggi la perturbazione ha interessato l’anconetano e il fermano.
Le piogge, di forte intensità, hanno fatto cadere in soli 25 minuti circa 26 millimetri di pioggia in Contrada Rustighello a Recanati, 20 millimetri a Passatempo nell’osimano e 26 millimetri a Montefano.

Marco Lazzeri, Sala Meteo Protezione civile Ancona

«Nella giornata di sabato (7 settembre) le precipitazioni a carattere temporalesco si verificheranno nelle ore centrali della giornata – spiega Marco Lazzeri, meteorologo della Protezione civile di Ancona – . I fenomeni potranno presentarsi localmente anche di forte intensità e tenderanno ad esaurirsi gradualmente in serata».

Domenica (8 settembre) si potranno ancora avere alcuni effetti della perturbazione, ma i venti di Garbino attenueranno i fenomeni e le temperature saranno in lieve aumento. Da lunedì (9 settembre) è previsto un ulteriore aumento delle temperature.