Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Raffica di malori sulle spiagge, tra Numana e Portonovo

Un turista 23enne e una anconetana 30enne sono stati soccorsi per malori in spiaggia. Gli interventi a Portonovo e a Numana

Pixabay, foto di Ken Kerckx

ANCONA – Raffica di malori sulle spiagge dell’anconetano. Malori riconducibili, con tutta probabilità, anche alle temperature elevate di questi giorni. Nella tarda mattinata l’idroambulanza della Croce Rossa Italiana di Ancona è intervenuta alla spiaggia del Frate, a Numana, per soccorrere un turista 23enne che aveva accusato un malore.

Croce Rossa, soccorso spiaggia del Frate

Il giovane si trovava nella caletta quando ha accusato il malore che ha richiesto l’intervento dei soccorsi. I soccorritori speciali della CRI, dopo aver valutato le condizioni del paziente, in coordinamento con la Centrale Operativa del 118 di Ancona, e con il supporto dei guardaspiaggia, hanno trasportato il giovane al porto di Numana, dove ad attenderlo c’era una ambulanza che ha provveduto al trasferimento all’ospedale regionale di Torrette per gli accertamenti del caso.

Soccorso della Croce Gialla di Ancona a Portonovo

Un altro malore si è verificato a Portonovo, nei pressi del Molo. Vittima una ragazza 30enne del posto. A portare i primi soccorsi è stata la società di salvamento che si trovava nei pressi del locale dove la donna ha accusato il malore. Sul posto è intervenuta una ambulanza della Croce Gialla di Ancona che ha provveduto a trasferire la donna al Pronto Soccorso di Torrette per accertamenti