Mahmood ad Ancona, polemiche sull’orario del concerto

L'evento che si terrà sabato 14 settembre alle 23,30 ha suscitato alcune critiche per la fascia oraria prevista per l'esibizione del vincitore del Festival di Sanremo 2019, ritenuta non accessibile a tutti. L'assessore Marasca: «È una Notte Bianca, il clou a quell'ora»

Mahmood

ANCONA – Mentre Ancona si prepara ad accogliere la seconda edizione del Primo Piano Festival (dal 13 al 15 settembre), l’evento dedicato al quartiere Piano San Lazzaro, che vedrà l’atteso concerto del vincitore del Festival di Sanremo 2019, Mahmood, alcuni cittadini hanno innescato una polemica sui social riguardo l’orario dell’esibizione del cantante di origine egiziana, previsto per le 23,30 di sabato 14 settembre presso l’ex campo di calcio di piazza d’Armi al Piano.

«Va bene che sarà per i ragazzi, ma l’inizio delle 23,30 non è proprio un orario accessibile a tutti. Come mai? L’artista aveva un concerto prima da qualche altra parte?» si interroga una fan della pagina Facebook del Comune di Ancona – Informacittà che fa un parallelismo con l’orario del concerto di Sfera Ebbasta: «Mi torna in mente il rapper di Corinaldo – prosegue -. Dire le 23,30 significa che, ottimisticamente si comincerà verso mezzanotte».

Un aspetto sottolineato anche da un altro fan della pagina social: «Fare un concerto da mezzanotte alle 2 di notte non mi sembra la scelta migliore».

Sulla questione è intervenuto l’assessore alla cultura e politiche giovanili del Comune di Ancona, Paolo Marasca: «È una Notte Bianca – spiega – quindi hanno deciso il clou a quell’ora».

L’assessore alla Protezione civile e sicurezza del Comune di Ancona Stefano Foresi ha evidenziato come si tratti di un «accordo con gli operatori del Piano, attuato per dare spazio alla Notte Bianca di Piazza D’Armi, un evento molto sentito dai commercianti del Piano alla cui organizzazione si sono impegnati alacremente».

La vice presidente dell’associazione commercianti del Piano (Corso Carlo Alberto e via Giordano Bruno) Cristina Guardianelli ha spiegato che il concerto è stato inserito in quella fascia oraria «per dare la possibilità ai cittadini di partecipare ai numerosi eventi previsti per la Notte Bianca».

Intanto sulla stessa pagina Facebook è stato pubblicato proprio oggi (9 settembre) un video appello del cantante che annuncia il suo concerto ad Ancona e chiama a rapporto i suoi fan: «Venite in tantissimi – invita Mahmood – , ci vediamo lì».