Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, investimento choc in via Flaminia: grave un 28enne infermiere

Intorno alle 23 di ieri, nei pressi dell'autovelox lungo il tratto stradale che da Torrette conduce ad Ancona, il giovane è stato investito. Si trova in gravi condizioni

ANCONA – Pauroso investimento intorno alle 23 di ieri – 11 gennaio – all’altezza di via Flaminia ad Ancona, nei pressi dell’autovelox. A finire travolto da una auto che stava percorrendo la strada che da Torrette conduce ad Ancona, è un giovane di 28 anni, di origini abruzzesi.

Il 28enne, infermiere all’ospedale regionale di Torrette, è stato centrato dall’autoveicolo mentre percorreva a piedi la strada. Il conducente, sotto choc ha chiamato i soccorsi. Sul posto è giunta una ambulanza della Croce Gialla di Ancona che ha trasportato d’urgenza il giovane al Pronto Soccorso di Torrette.

La vittima dell’investimento versa in gravi condizioni in seguito ad un politrauma riportato nell’impatto con il mezzo e ad una lacerazione sul capo. Il giovane si trova in prognosi riservata.

Exit mobile version