Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, tir perde il controllo e schiaccia un’auto: 30enne miracolato

L'incidente è avvenuto intorno alle 19,50 davanti all'ospedale regionale di Torrette di Ancona. Il conducente della Peugeot, redidente a Jesi, è riuscito a scendere dal mezzo riportando ferite superficiali

ANCONA – È salvo per miracolo il conducente di una Peugeot 206 rimasta schiacciata proprio sul lato del guidatore da un tir che ha perso il controllo durante la marcia. L’incidente è avvenuto ad Ancona intorno alle 19,50 di questa sera in via Conca a Torrette, la strada di fronte all’ospedale regionale, nota per essere stata spesso teatro di incidenti anche mortali. L’autotrasportatore di origine albanese procedeva in discesa, quando nel frenare ha invaso la corsia opposta centrando in pieno la Peugeot e finendo per schiacciarla.

Da una prima ricostruzione, l’asfalto viscido per la pioggia e il carico pesante a bordo del mezzo dovrebbero aver giocato un ruolo fondamentale nel provocare l’incidente. Sul posto sono scattati immediati i soccorsi e sul primo momento si era pensato ad una tragedia, tanto che sono arrivati i vigili del fuoco, gli agenti della polizia locale di Ancona, Croce Gialla, automedica e l’elisoccorso.

Fortunatamente però il conducente della Peugeot, un uomo di 30 anni residente a Jesi, è riuscito miracolosamente a scendere dal mezzo riportando solo alcune ferite superficiali che ne hanno richiesto il trasporto al Pronto Soccorso di Torrette. L’auto è rimasta distrutta. Gli uomini della polizia locale hanno provveduto ai rilievi di rito e a regolare il traffico congestionato.

Il luogo dell’incidente