Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Guaina a fuoco dopo i lavori al tetto, paura alla Baraccola

Attorno alle 19 è stato chiesto l'intervento dei pompieri in via Caduti del Lavoro dove la copertura di un capannone stava prendendo fuoco. Sul posto anche la polizia

ANCONA – Fumo dal tetto di un capannone industriale, a fuoco la guaina. È successo attorno alle 19, in via Caduti del Lavoro, alla Baraccola. Poco prima degli operai avevano terminato dei lavori di ristrutturazione alla tettoia per renderla impermeabilizzata. Il calore del composto, per lo più bitume, avrebbe bruciato dei rimasugli di scarto rimasti nelle vicinanze. Così l’incendio seguito da molto fumo. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che in poco tempo hanno domato le fiamme. In via Caduti del Lavoro è arrivata anche la polizia perché inizialmente non erano chiare le origini delle fiamme. Gli agenti, sentite delle testimonianze, hanno poi fugato ogni dubbio. L’incendio si è sviluppato per cause accidentali. Limitati i danni. Lo stesso capannone, che ospita una ditta di analisi, aveva visto intervenire i pompieri a giugno ma per circostanze diverse, dovute ad una reazione chimica delle sostanze trattate.