Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, fuggono alla vista degli agenti: denunciati due spacciatori

I due uomini sono già noti alle forze dell'ordine. Uno ha cercato di sfuggire ai controlli in via Scrima; l'altro, che si trovava in largo San Cosma, ha gettato un involucro con della cannabis

ANCONA – Durante il consueto servizio di controllo del territorio volto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti le “volanti” hanno denunciato due persone per detenzione di stupefacenti.

In particolare alle ore 20 circa di ieri sera, martedì 27 luglio, una pattuglia stava identificando, in via Scrima, 5 uomini, italiani tutti con precedenti di polizia, quando uno di questi, classe ’74, ha cercato di fuggire. L’uomo è stato poi fermato dagli agenti ed è stato trovato in possesso di un involucro con eroina del peso di circa 0, 50 grammi. Accompagnato in Questura è stato denunciato ai sensi dell’art. 75 DPR 309/90.

Stessa sorte è capitata ad un altro cittadino italiano classe 2000, già noto alle forze dell’ordine, che appena vista la volante in largo San Cosma si dava alla fuga gettando a terra un involucro e imboccando via Calatafimi. È stato inseguito da uno dei poliziotti mentre l’altro agente cercava con l’auto di chiudere la via. Accompagnato in Questura è stato denunciato: l’involucro recuperato e poi sequestrato conteneva circa 20 grammi di cannabis.