Banco Marchigiano Risparmiolandia
Banco Marchigiano Risparmiolandia
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Falconara, incendio in uno scantinato: palazzina evacuata e parzialmente inagibile

Le fiamme si sono sviluppate nel cuore della notte nell'edificio in via della Repubblica. Due persone sono state soccorse dal 118 ma fortunatamente non sono rimaste intossicate. Sul posto i Vigili del Fuoco e i Carabinieri della locale Tenenza

La palazzina dove si è sviluppato l'incendio

FALCONARA MARITTIMA – Sono partite dallo scantinato le fiamme che hanno coinvolto una palazzina di Falconara Marittima nel cuore della notte. Sei le famiglie evacuate dall’edificio a tre piani in via della Repubblica dove sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Ancona, insieme ai Carabinieri della locale Tenenza.

Il fumo, sviluppatosi intorno alle 3 di questa notte è salito verso i piani superiori della palazzina dove le famiglie stavano dormendo, ma per fortuna l’odore acre non è sfuggito al proprietario dello scantinato che ha subito allertato i soccorsi. L’uomo, dal suo appartamento al secondo piano, si è svegliato dopo aver sentito alcuni rumori provenire dalle scale e ha scoperto così il rogo.

L’intervento dei Vigili del Fuoco nel cuore della notte

Le famiglie si sono immediatamente messe in salvo uscendo dall’edificio, mentre per altri due residenti è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco che li hanno accompagnati fuori dal condominio. I due sono stati soccorsi dal 118 che li ha portati al Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti di Ancona per accertamenti, ma non sono intossicati dal fumo e le loro condizioni non destano preoccupazione.

Due le squadre dei Vigili del Fuoco intervenute, con autobotte e autoscala, insieme al funzionario di servizio, mentre altri 4 uomini delle fiamme rosse sono ancora sul posto per i rilievi di rito. L’obiettivo è quello di stabilire cosa possa aver scatenato le fiamme. Nessuna ipotesi è esclusa, compresa quella del dolo. L’edificio è stato dichiarato parzialmente inagibile per i danni riportati nei primi piani: in particolare sembrerebbe compromessa la stabilità del solaio, contiguo ad un’abitazione al primo piano disabitata da tempo. Sulla vicenda indagano i Carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima.

La palazzina dove si sono sviluppate le fiamme a Falconara Marittima