Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, chiede l’elemosina col cane, ma l’animale non ha il chip. Sanzionato dai vigili

È successo in pieno centro. L’uomo, un cittadino rumeno, chiedeva l’elemosina tra le casette di legno del mercatino di Natale

Polizia Locale (foto Adobe Stock)

ANCONA – Chiedeva l’elemosina con un cane al seguito, ma l’animale era senza microchip. Interviene la polizia locale antiaccattonaggio.

I controlli degli agenti

L’operazione è stata portata avanti nella mattina di oggi (26 novembre), quando gli operatori del comando dorico della polizia locale intervenivano in pieno centro, in corso Garibaldi, dove un uomo era intento a chiedere l’elemosina tra le casette di legno del mercatino natalizio.

Identificato dagli agenti, l’uomo risultava essere di nazionalità romena. Vicino a lui, un cane di piccola taglia. I vigili, dopo aver verificato la mancanza del microchip obbligatorio nel cane, hanno richiesto l’intervento del Servizio Veterinario dell’Asur.

Giunti sul posto, gli operatori del servizio veterinario hanno prelevato l’animale, che verrà trattenuto per qualche giorno, per la verifica delle condizioni di salute. Il cittadino rumeno, intanto, veniva sanzionato per accattonaggio abusivo e per non aver provveduto all’iscrizione dell’animale all’anagrafe canina.

agrturismo il gelso fabriano