Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, una domenica tra natura, ambiente e pulizia. Si avvicina il Conero Cleaning Day

A tutti i partecipanti e volontari che opereranno nelle aree verdi della città sarà consegnato una t'-shirt ed un kit per la raccolta dei rifiuti

Locandina del Conero Cleaning Day

ANCONA – Domenica (3 ottobre) la cittadinanza, assieme ad un ampio numero di associazioni, è chiamata a raccolta a partire dalle 9 per al «Conero Cleaning Day», iniziativa lanciata dall’assessorato all’Ambiente del Comune di Ancona. Si tratta di una grande giornata di mobilitazione green rivolta a tutti. Famiglie, studenti, pensionati e chiunque abbia a cuore il territorio. L’obiettivo è quello di sensibilizzare la comunità sulla necessità di tenere pulite le aree verdi del territorio, parchi, stradelli e sentieri cittadini, compresi quelli ricadenti all’interno dell’area protetta del Conero.

La giornata del Conero Cleaning Day, sostenuta anche dall’assessorato alle Politiche educative che ha coinvolto le scuole, è abbinata inoltre alla campagna informativa «Portami via con te» per contrastare l’abbandono dei rifiuti e per ridurre l’uso di oggetti di plastica monouso: questo secondo progetto nel frattempo ha iniziato il suo percorso con la realizzazione di pannelli informativi posizionati sulle circa 30 aree oggetto della manifestazione di domenica (consultabili qui).

Il gran numero di associazioni e organizzazioni interessate ad aderire al Conero Cleaning Day si è allineato agli enti che partecipano alla campagna Portami via con te, in piena reciprocità, andando così a costituire un significativo gruppo di portatori di interesse per amplificare il messaggio di educazione al rispetto dei luoghi. Ci si può iscrivere sul sito del Comune di Ancona o attraverso il QR Code presente sulle locandine e sui manifesti affissi in varie zone delle città. Ad ogni partecipante del Conero Cleaning Day verrà messo a disposizione una t-shirt e un kit per la raccolta dei rifiuti.