Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, domenica 3 ottobre la mobilitazione verde per una città più pulita

In programma una doppia iniziativa: Conero Cleaning Day e Portami via con te. Stamattina la conferenza stampa di presentazione

Conferenza stampa Conero Cleaning Day

ANCONA – È in programma domenica (3 ottobre) la giornata «Conero Cleaning Day», l’evento che nasce da un’idea di Fabrizio Reina, volto a sensibilizzare la collettività sulla necessità di tenere pulite le aree verdi del Comune di Ancona. Parallelamente, gli assessorati all’Ambiente e Politiche educative, promuoveranno la campagna informativa «Portami via con te» per contrastare l’abbandono dei rifiuti e per ridurre l’uso di oggetti di plastica monouso. Questo secondo progetto nel frattempo ha iniziato il suo percorso attraverso azioni di comunicazione sul territorio, con la realizzazione di pannelli informativi contenenti messaggi chiari e immediati, posizionati sulle circa 30 aree oggetto del Conero Cleaning Day. La mobilitazione verde, in parallelo con la campagna, permetterà pertanto di saldare le due manifestazioni in una unica data, domenica 3 ottobre, appunto, alle ore 9.

«La forza di questo progetto, al quale stiamo lavorando da tempo – ha riferito in conferenza stampa l’assessore all’Ambiente Michele Polenta – proviene dalla volontà comune e dalle sinergie maturate attraverso una ripetuta serie di contatti e confronti avvenuti in questi mesi: il gran numero di associazioni e organizzazioni interessate ad aderire al Conero Cleaning Day si è allineato agli Enti che partecipano alla campagna Portami via con te, in piena reciprocità, andando così a costituire un significativo gruppo di portatori di interesse che potrebbero amplificare il messaggio di educazione al rispetto dei luoghi, messaggio che con entrambe le campagne si cerca di diffondere».

L’eco dell’assessore alle Politiche educative Tiziana Borini: «Non si possono non coinvolgere bambini e ragazzi in iniziative come questa. Abbiamo fatto pervenire alle scuole il materiale informativo sull’ evento del 3 ottobre, coinvolgendo i dirigenti scolastici affinché facciano da tramite con i bambini e le loro famiglie. Sono i più piccoli in genere ad osservare rigorosamente le norme che riguardano la tutela dell’ambiente e in particolare di quello in cui vivono (la scuola) e siamo certi che per loro sarà una occasione per sperimentare sul campo ciò che hanno appreso, divertendosi allo stesso tempo».

In conferenza anche i rappresentanti di AnconAmbiente, Ata Rifiuti e tutti i sostenitori attivi delle iniziative, oltre al giovane ideatore del Conero Cleaning Day Fabrizio Reina, che ha ringraziato le Istituzioni per aver raccolto la proposta e preso in mano il coordinamento. Hanno già aderito Ente Parco del Conero, Ata Rifiuti Assemblea Territoriale d’Ambito, AnconAmbiente, Pungitopo – Legambiente Ancona, WWF – Young Ancona, Fiab Ancona Conero, Cai Ancona, 2Hands, Associazione Amad, Casa dei Giovani Piero Alfieri, Masci Scout Adulti, Agesci Scout Marche, Lions Club Ancona Colle Guasco, Leo Club, Appelviken, associazione Antico Sentiero Borghetto, Black Swan Crew, Cinemino, comitato Mare Libero e comitato spontaneo Posatora Nostra. I partner tecnici sono Fabrizio Reina, Pastificio Luciana Mosconi, Hort e Aics – Associazione Italiana Cultura Sport.

Sono tanti i siti nei quali i partecipanti potranno intervenire concretamente per tutta la giornata del 3 ottobre: Grotta Azzurra, Vallemiano, scalinata Passetto, sentieri delle Tre Valli (via Santa Margherita, Cimitero Pietralacroce, Osteria del Baffo), La Vedova, area verde incrocio Varano, Mezzavalle Nord e Sud, parcheggio scambiatore Portonovo, belvedere Portonovo, sentiero Lago Grande, sentiero Lago Profondo, area verde Lago Grande, i sentieri 301, 306, 307, 308, 318 e quello della Seggiola del Papa (Salesi). Inoltre, area Passetto zona laghetti, pineta e ascensori, parchi Adrio Francella Posatora, Belvedere Posatora, Eraclio Fiorani Posatora, via Sacripanti campo baseball, Cittadella, Cardeto, Pincio/Lunetta, via del Fornetto, giardini via Panoramica Grotta Azzurra, parco di viale Tiziano, Gabbiano e Ulivi. Ai partecipanti sarà garantito un kit per la raccolta rifiuti: iscrizioni sul sito del Comune di Ancona.

La campagna «Portami via con te» si sta invece sviluppando in collaborazione con Ata Rifiuti, AnconAmbiente, Hort e Parco del Conero, i quali hanno provveduto a stampare pannelli informativi e relativa apposizione all’ingresso dei sentieri e dei percorsi verdi al naturale.