Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, la dichiarazione Tari deve essere presentata entro il 20 gennaio

Va inoltrata ad Ancona Entrate Srl, utilizzando gli appositi modelli scaricabili dal sito internet della società, e può essere trasmessa utilizzando diverse modalità

ANCONA – Il 20 gennaio scade il termine per la presentazione della dichiarazione Tari.  Sono tenuti alla presentazione della dichiarazione coloro che nell’anno 2019 sono divenuti possessori o detentori di locali o aree o coloro che ne hanno cessato l’uso o coloro che abbiano variato quanto precedentemente dichiarato.

La  dichiarazione non deve essere ripresentata da chi non ha avuto variazioni nell’anno 2019 e conserva efficacia anche per le annualità successive. La dichiarazione va presentata ad Ancona Entrate Srl utilizzando gli appositi modelli scaricabili dal sito internet www.anconaentrate.it e può essere trasmessa utilizzando una delle seguenti modalità di presentazione:

  • consegnata a mano direttamente ad Ancona Entrate Srl, la quale ne rilascia apposita ricevuta;
  • spedita mediante raccomandata con avviso di ricevimento A.R., ad Ancona Entrate Srl, via dell’Artigianato n. 4, 60127 Ancona;
  • a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: anconaentrate@pec.anconaentrate.it

Per ulteriori informazioni sulla Tari, è possibile rivolgersi al front-office della società Ancona Entrate Srl, in via dell’Artigianato 4 Ancona, oppure contattare il numero verde 800.551.881.