Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Marche, Dem al lavoro sull’agenda politica: vertice regionale con Gostoli

Il segretario regionale del Pd ha riunito la segreteria per stilare un documento che contribuisca a definire a livello nazionale le strategie del partito. Ma intanto c'è chi fa pressing per dare una svolta alla segreteria

Giovanni Gostoli

ANCONA – Torna a riunirsi la segreteria del Pd marchigiano. Nella giornata di ieri – 19 marzo – il nuovo confronto per mettere a punto un documento politico, da “sfornare” entro il 31 marzo, per contribuire ai temi da inserire nella agenda politica dopo il cambio al vertice del partito nazionale con Enrico Letta che ha raccolto il testimone dal dimissionario Nicola Zingaretti.

I dem sono stati chiamati dal segretario Giovanni Gostoli a riunirsi per stilare i temi prioritari, partendo da 20 punti che sintetizzano le riflessioni della relazione di Letta. All’incontro oltre ai segretari provinciali hanno partecipato Silvana Amati, presidente dell’Assemblea regionale, e i vertici del Gruppo consiliare Pd nel Consiglio regionale delle Marche, il capogruppo Maurizio Mangialardi e la vice capogruppo Anna Casini.

«La situazione pandemica, purtroppo, ci consente di organizzare solo incontri online in video collegamento e non tutti gli iscritti riusciranno a partecipare – spiega Giovanni Gostoli -. Però vogliamo cogliere l’occasione di discutere del rilancio del partito sulle proposte indicate dal neo segretario nazionale Enrico Letta. Coglieremo l’occasione nei Circoli anche di fare il punto con i consiglieri regionali sulla situazione pandemica nella nostra regione e diffondere le proposte che sono state portate avanti con serietà, responsabilità e spirito di collaborazione dal Gruppo regionale Pd, dalla salute al lavoro».

Il segretario regionale dei dem ha annunciato anche di voler portare avanti «le iniziative della fase costituente di analisi del voto per andare alla radice della sconfitta e preparare al meglio la nuova stagione congressuale del Pd regionale». Dopo l’esito delle elezioni una frangia dei dem spinge per cambiare il vertice della segreteria regionale, ma con la ripresa della pandemia la questione è passata in secondo piano, tuttavia nelle prossime settimane alcuni esponenti faranno pressing per dare una svolta a livello regionale.

«Dopo le assemblee provinciali abbiamo dato vita a un ciclo di iniziative webinar “Marcare il territorio” per andare in profondità sui cambiamenti storici, politici, economici e sociali degli ultimi quindici anni della regione. I primi tre appuntamenti sono andati molto bene: partecipazione, relatori di qualità e una seria discussione. Continueremo il dibattito post-voto online nella speranza che le condizioni pandemiche migliorino», conclude.

agrturismo il gelso fabriano