Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Rischia di annegare, bagnino lo salva

Paura in spiaggia a Torrette di Ancona dove un 18enne che era con un amico di 25 anni è caduto in acqua dietro agli scogli. Il più giovane stava annaspando quando l'operatore del salvataggio è intervenuto riportandolo a riva

Spiaggia di Torrette

ANCONA – Era dietro gli scogli e stava per annegare. Salvato dal bagnino. Paura a Torrette, lungo il tratto della spiaggia libera, per un 18enne afghano. Il giovane, poco prima delle 16, si trovava con un connazionale di 25 anni quando è dovuto intervenire l’operatore del salvataggio per riportarlo a riva. Aveva già bevuto acqua e sembra che non sapesse nuotare. Lo straniero annaspava tra le onde quando è stato dato l’allarme proprio dal connazionale che era con lui e che nel tentativo di aiutarlo è caduto sugli scogli ferendosi alle gambe. Riportato sulla battigia è stato poi assistito dal 118 e dalla Croce Gialla che lo ha portato d’urgenza al pronto soccorso di torrette per le cure del caso. Non sarebbe in pericolo di vita. Provvidenziale il soccorso del bagnino. Al pronto soccorso è stato portato anche il 25enne che ha riportato ferite lievi.

Nel pomeriggio si è verificato anche un malore a mezzavalle. Un bagnante ha accusato un colpo di calore ed è stato soccorso dal 118.