Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Schiacciato dal tir, morto uomo ventosa

Tragedia nel giorno di Natale, ad Ancona. Un giovane presumibilmente afgano è deceduto in ospedale per i traumi riportati. Si sarebbe sganciato da un mezzo pesante, a Torrette, sotto il quale viaggiava. L'allarme dato da un passante

ANCONA – Lo hanno trovato ferito e schiacciato, con traumi compatibili con un investimento. Morto in ospedale un uomo ventosa. È successo nel pomeriggio, attorno alle 17, a Torrette. Davanti al benzinaio, in via Conca, dopo l’incrocio con via Flaminia, è stato visto un uomo a bordo strada, sanguinante. Un passante lo avrebbe notato lí subito dopo il passaggio di un tir che ha proseguito la marcia.

La segnalazione è arrivata al 118 e ai vigili urbani. Sul posto sono andati l’automedica e una ambulanza della Croce Rossa. Le condizioni del ferito erano gravissime. Portato al pronto soccorso è spirato in ospedale. Si tratterebbe di un afgano, giovane. Sono in corso accertamenti da parte della polizia locale che ha proceduto con i rilievi.

Si cerca il tir sul quale ci sarebbero degli elementi, forse un numero di targa. Il camionista potrebbe non essersi accorto di nulla. Dalle prime indagini si tratterebbe di un uomo ventosa che era attaccato sotto il mezzo pesante con una cintura. Nel tentativo di sganciarsi sarebbe stato investito dallo stesso mezzo.