Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Danneggiano un’auto con una mazza da baseball, arrestati due uomini

I carabinieri della Compagnia di Ancona sono riusciti a risalire ai colpevoli che stanotte hanno distrutto una vettura nel quartiere Ponterosso. Per i due uomini si sono aperte le porte del carcere di Montacuto

carabinieri-gazzella
Carabinieri

ANCONA – Danneggiano un’auto e frantumano i vetri con una mazza da baseball e poi scappano. Sono stati arrestati nella notte due uomini nel quartiere Ponterosso. Per loro le accuse di danneggiamento aggravato e possesso di oggetti atti ad offendere.

Poco dopo la mezzanotte, a seguito di una segnalazione al 112, i carabinieri della Compagnia di Ancona, sono intervenuti nel quartiere e, giunti sul posto, hanno trovato l’auto con tutti i vetri completamente frantumati e diversi graffi e bozze lungo la carrozzeria, probabilmente fatti con calci e colpi inferti con una mazza da baseball.

Subito i militari hanno iniziato le ricerche e sono riusciti a risalire ai colpevoli, due uomini quarantenni trovati in possesso di una mazza da baseball e altri oggetti contundenti, ma non è esclusa la compartecipazione di altri individui tuttora al vaglio. Sono in corso, infatti, ulteriori approfondimenti per capire anche quali possano essere state le ragioni che hanno scatenato un gesto così violento. Intanto per i due tratti in arresto si sono aperte le porte del carcere di Montacuto e nei prossimi giorni saranno chiamati a deporre dinanzi al Gip per il previsto giudizio di convalida.