Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Crolla il soffitto in camera da letto, pompieri alla palazzina Erap

Paura per una famiglia di 5 persone che abita all'ultimo piano in un alloggio popolare, in via Flaminia ad Ancona. Il cedimento è avvenuto in camera dei figli per infiltrazioni di acqua dal soffitto. Forse dovranno evacuare l'appartamento

Il crollo a casa della famiglia tunisina, Fathi hachiche indica lo stato del soffitto in camera da letto dei figli
Il crollo a casa della famiglia tunisina, Fathi hachiche indica lo stato del soffitto in camera da letto dei figli

ANCONA – Dormivano quando hanno sentito gli scricchiolii e poi il crollo di una parte del soffitto. Paura per una famiglia che alloggia all’ultimo piano di via Flaminia ad Ancona, in una palazzina dell’Erap. Nella notte, nella camera da letto dei figli, il soffitto si è sgretolato. «Abbiamo paura – racconta Fathi Hachiche, 50 anni, tunisino – l’appartamento non è sicuro. Ho chiamato i pompieri, questa mattina, per una verifica».

I vigili del fuoco, attorno alle 10.30, sono andati in via Flaminia, al civico 131. Hanno effettuato una verifica statica evidenziando infiltrazioni di acqua dal soffitto fatto di cemento e cannucciaia.

I pompieri hanno poi avvisato l’ente per le case popolari e il Comune. La famiglia tunisina attende l’arrivo del geometra dell’Erap per capire la gravità della situazione e se dovranno evacuare l’appartamento.
«Abbiamo già segnalato più volte lo stato della casa – continua Hachiche – ma nessuno è mai intervenuto. Temiamo che il soffitto prima o poi ci crolli addosso».

Le foto