Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Cristina D’Avena ospite d’onore a “El Carnevalò”

Sabato 17 e domenica 18 febbraio il centro città sarà animato da centinaia e centinaia di maschere per il tradizionale appuntamento con il carnevale anconetano

Carnevale maschere
Carnevale maschere

ANCONA- Cristina D’Avena ospite d’onore della ventunesima edizione del Carnevalò. Sabato 17 e domenica 18 febbraio il centro città sarà animato da centinaia e centinaia di maschere per il tradizionale appuntamento con il carnevale anconetano. La Giunta Mancinelli ha recentemente approvato l’organizzazione della manifestazione  e il budget messo a disposizione dall’amministrazione è di 34.500 euro più le spese per il piano di sicurezza. La giornata del 17 febbraio sarà dedicata ai più piccoli con “Aspettando El Carnevalò” in Piazza del Plebiscito. A partire dalle 15.30, grazie all’associazione Fantasia Sogno e Realtà, sfileranno da piazza Roma a piazza del Papa gruppi mascherati con il coinvolgimento delle scuole cittadine. Sul palco spazio a Cristina D’Avena che cantando le famose sigle dei cartoni animati coinvolgerà tutti i presenti. Il preventivo per il cachet è di 6.500 euro più iva, il costo totale (Siae, amplificatori, animatori) presunto per l’iniziativa è di 11.600 euro. La sera invece, alle 21 al Salone delle Feste al Teatro delle Muse, spettacolo da non perdere con il Gran Ballo a Corte con costumi dal 400 all’800 a cura dell’Accademia Danze Ottocentesche. L’ingresso è libero.

Il 18 febbraio si entra nel vivo de El Carnervalò. Alle 15.30 in corso Garibaldi, la attesissima sfilata con gruppi mascherati e street band provenienti da varie parti d’Italia: Venezia, Bologna, S. Donà di Piave, Friuli, Lucca e altri vari gruppi regionali. A conclusione, lo spettacolo delle “Fontane Danzanti” in Piazza Cavour. Il costo per l’iniziativa è di circa 23mila euro (comprendente amplificazione del Corso Garibaldi, service in Piazza Cavour, Siae, Fontane Danzanti, ospitalità e rimborsi spese ai gruppi provenienti da fuori Ancona, bus, navette, ecc). In piazza Roma lato fontana sarà allestito un palco così come lato Consiglio Regionale in piazza Cavour per la premiazione delle maschere. Saranno a messi a disposizione di cittadini e visitatori bus navetta e il trenino dal Parcheggio degli Archi. Anche per El Carnevalò saranno necessarie le misure di sicurezza, la direzione Lavori Pubblici sta predisponendo il piano.