Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Covid Marche: 6 ricoveri in più e 476 positivi. Terapie intensive e area medica al 10%. Scende l’incidenza. Due nuove vittime

Negli ospedali i ricoveri passano da 117 a 123 (+6): 98 si trovano nei reparti non intensivi e 25 nei reparti intensivi. A quota 68 i degenti nelle aree non intensive (+3), 30 le persone ricoverate in semi intensiva (+3), e 25 in terapia intensiva (invariato)

ANCONA – Sono 6 i nuovi ricoveri correlati al Covid nelle Marche, dove nelle ultime 24 ore si registrano anche due nuove vittime. Il tasso di incidenza dei nuovi positivi al Covid scende e passa da 192,55 casi su 100mila abitanti a 185,95 casi. I nuovi contagi rilevati sono 476.

Sono i dati che fotografano l’andamento della pandemia nelle Marche, diffusi dal Gores (Gruppo operativo regionale emergenze sanitarie). Le fasce d’età più colpite dal contagio restano ancora quelle 25-44 anni e 45-59 anni. I casi positivi sintomatici e pauci-sintomatici rilevati complessivamente nelle Marche sono 116.

Le vittime sono una donna di 94 anni di Pesaro e un uomo di 80 anni di Fano, entrambi affetti da patologie pregresse. Il numero dei decessi dall’inizio della pandemia sale così a 3.157 vittime.

Negli ospedali i ricoveri passano da 117 a 123 (+6): 98 si trovano nei reparti non intensivi e 25 nei reparti intensivi. A quota 68 i degenti nelle aree non intensive (+3), 30 le persone ricoverate in semi intensiva (+3), e 25 in terapia intensiva (invariato).

Nei reparti di terapia intensiva il 74% dei ricoverati non è vaccinato, in area medica è il 62% a non essere vaccinato. I positivi non vaccinati sono il 52%. 12 i pazienti in Pronto Soccorso in attesa di ricovero, 10 le dimissioni e 90 gli ospiti presenti nelle strutture territoriali (Rsa di Campofilone e Rsa di Galantara).

La provincia che registra il maggior numero di contagi è quella di Ancona con 165 casi, seguita da Pesaro Urbino con 113 casi, Ascoli Piceno con 75 casi, dal Maceratese con 54 casi, dal Fermano con 50 casi, mentre da fuori regione sono 19 i positivi rilevati.