Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Maxi controlli delle Volanti, arrestato spacciatore nigeriano 24enne

L'uomo, immigrato irregolare, è stato trovato in possesso di 4 involucri di marijuana del peso di 4 grammi e circa 60 euro in contante. Dovrà lasciare l'Italia. Due 20enni anconetani sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di droga

ANCONA – Archi, Stazione e Piano San Lazzaro sono stati passati al setaccio nella serata di ieri, 9 maggio, dalle Volanti della Questura di Ancona. L’operazione, finalizzata al contrasto dei reati in genere con particolare riferimento allo spaccio di sostanze stupefacenti, rientra nell’ambito di una intensa attività di controllo sul territorio voluta dal Questore Claudio Cracovia. 

I poliziotti hanno identificato 187 persone, delle quali 25 sono risultate già note alle forze dell’ordine, hanno controllato 65 autovetture e denunciato per spaccio un nigeriano di 24 anni. 

Le Volanti della Polizia

Intorno alle 22,45 di ieri, i poliziotti hanno notato uno strano via vai di persone in Via Giordano Bruno, nei pressi di Largo Sarnano. Gli agenti insospettiti si sono avvicinati al gruppo, ma subito alcuni di loro hanno tentato invano di scappare. I poliziotti li hanno fermati e hanno proceduto alle perquisizioni personali: nelle tasche dei pantaloni del nigeriano hanno trovato 4 involucri di marijuana del peso di 4 grammi e circa 60 euro in contante. A terra altre due dosi di stupefacente che l’uomo aveva appena ceduto a due 20enni anconetani che, alla vista della Polizia, se ne erano liberati gettandoli via. Il nigeriano, risultato ai controlli irregolare sul territorio italiano e con precedenti di polizia, è stato accompagnato in Questura, denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e sottoposto ad espulsione. I due 20enni anconetani sono stati, invece, segnalati alla Prefettura di Ancona come assuntori di sostanza stupefacente.