Scienza e Umanesimo, il binomio vincente

La conferenza che inuagurerà l'attività dell'Accademia Marchigiana di Scienze Lettere e Arti vedrà dialogare Ivano Dionigi, latinista, ex direttore dell'università di Bologna e oggi professore emerito, e Sauro Longhi, rettore della Politecnica e docente di robotica

L'università Politecnica delle Marche

ANCONA- L’Accademia Marchigiana di Scienze Lettere e Arti inaugura con un incontro speciale, dedicato all’impellente esigenza di una cultura umanistica nell’epoca tecnologica in cui siamo immersi. “Scienza e Umanesimo, un’allenza necessaria” vedrà dialogare Ivano Dionigi, latinista, ex direttore dell’università di Bologna e oggi professore emerito, e Sauro Longhi, rettore della Politecnica e docente di robotica.

Si può parlare di disputa tra scienza e umanesimo? Serve la cultura umanistica nell’era tecnologica? Senza cultura umanistica come si possono affrontare le sfide di oggi? Queste le domande cardine dell’appuntamento che si terrà domani, martedì 5 marzo, alle ore 10:30 in Aula A alla Facoltà di Economia “G. Fuà” della Politecnica di Ancona. A moderare l’incontro Giovanni Latini presidente dell’Accademica Marchigiana di Scienze Lettere e Arti.

Ivano Dionigi nato a Pesaro ma bolognese d’adozione ricorda, nel suo ultimo libro “Quando la vita ti viene a trovare” (Laterza), che occorre farsi “eredi” del pensiero classico. Lucrezio e Seneca hanno fatto il controcanto al presente ponendosi le domande ultime. Non importa quali risposte abbiano dato, importa invece la loro allergia al pensiero unico, tanto da averci prospettato concezioni diverse e rivali del mondo.

Per Sauro Longhi il mondo sta diventando sempre più piccolo sia per la diffusione dei mezzi di trasporto ma soprattutto per lo sviluppo dei sistemi e delle tecnologie digitali. La positiva contaminazione tra generazioni e culture diverse consente questo avvicinamento di spazi e tempi. Nel libro “Human Monitoring, Smart Health and Assisted Living” (IET) parla delle tecnologie utili, come i robot companion, le calzature anti cadute, i metodi di misurazione senza contatto della frequenza cardiaca, le soluzioni per il monitoraggio dell’assunzione di cibo.