Sviene alla fermata del bus, brutto trauma cranico per una 40enne

È accaduto in piazzale Galilei a Collemarino. La donna ha accusato un malore e nel cadere a terra ha battuto violentemente il capo. È stata trasportata al Pronto soccorso in codice rosso

Croce Gialla (foto di repertorio)

COLLEMARINO – Sviene alla fermata del bus e si procura un trauma cranico. È accaduto questa mattina (16 agosto) intorno alle 5 in piazzale Galilei a Collemarino. Vittima una 40enne.
La donna stava attendendo il bus alla fermata, quando improvvisamente ha accusato un malore che gli ha fatto perdere la coscienza svendendo a terra. Nella caduta ha battuto violentemente il capo a terra procurandosi un trauma cranico.

Ad allertare i soccorsi sono stati alcuni passanti che si trovavano nei pressi della fermata del bus. Sul posto è intervenuta la Croce Gialla di Ancona che ha trasportato la donna al Pronto Soccorso di Torrette in codice rosso.