Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Stremato e nascosto in un tir, sorpreso un 17enne clandestino al Porto di Ancona

Il ragazzo era a bordo del traghetto della Cruise Olympia battente bandiera greca quando è stato scoperto dalla Polizia di Frontiera. Ora è ricoverato a Torrette dove i sanitari si stanno prendendo cura di lui

Croce Gialla e Polizia di Frontiera

ANCONA – Era nascosto all’interno di un tir a bordo del traghetto della Cruise Olympia battente bandiera greca il 17enne clandestino trovato intorno alle 18,30 di questa sera al Porto di Ancona. In pessime condizioni igienico sanitarie, denutrito e stremato dal viaggio, il ragazzo di origini afgane è stato scoperto dalla Polizia di Frontiera nel corso di alcuni controlli. Un viaggio della speranza il suo, alla ricerca di un destino migliore, che fortunatamente è finito prima di avere un epilogo tragico. Immediati per lui sono scattati i soccorsi.

Sul posto è intervenuta la Croce Gialla di Ancona che ha portato il giovane al Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti di Ancona. Ricoverato, i sanitari si stanno prendendo cura di lui. Attivati anche i servizi sociali del Comune di Ancona che dovranno provvedere all’accoglienza del ragazzino.