Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Cattivo odore da un appartamento, scoperta choc: era morto in casa da giorni insieme al cane

A dare l'allarme i vicini che non vedevano l'uomo da tempo. Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione. La scoperta intorno alle 17,30

La Croce Gialla in via Monte Marino ad Ancona

ANCONA – Tragedia in via Monte Marino ad Ancona. Un uomo di 70 anni intorno alle  17,30 di oggi 21 novembre è stato rinvenuto cadavere all’interno del suo appartamento insieme al suo cane. A dare l’allarme sono stati i condomini che da alcune settimane non lo vedevano.  Preoccupati per il cattivo odore che fuoriusciva dall’abitazione, hanno allertato i Vigili del Fuoco che si sono ritrovati di fronte alla macabra scoperta.

Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118, la Croce Gialla, il medico legale e i poliziotti della Questura di Ancona. Secondo una prima ricostruzione l’uomo potrebbe essere deceduto da una ventina di giorni e si tratterebbe di morte naturale. L’animale invece sarebbe deceduto di stenti.