Ancona: alla Baraccola torna lo Sport Indoor

Sabato 14 è stato il battesimo ufficiale del “Centro Polisportivo Schiavoni” a cui seguiranno due giorni di Open Day per avvicinare tutti gli sportivi.

Il taglio del nastro del nuovo Schiavoni Centro Sportivo alla Baraccola

Fino a qualche anno fa era il Polo indoor più attivo della città. Centinaia di sportivi anconetani affollavano i locali dell’ex Team Sport per cimentarsi in Calcio a5, Tennis, Ginnastica e tanto altro. I campionati amatoriali di questi sport, erano conosciuti e rinomati a livello nazionale. Poi, il nulla. Degrado ed abbandono, con un potenziale inespresso decisamente clamoroso.

L’inversione di tendenza è stata data dal Gruppo Schiavoni, in particolar modo da Giampiero Schiavoni, che gestirà in prima persona il nuovo centro. Un regalo importante a tutta la cittadinanza, che si riappropria così di un luogo che ha visto crescere e passare diverse generazioni.

Sabato 14 (ieri ndr) è stato il battesimo ufficiale del “Centro Polisportivo Schiavoni” a cui seguiranno due giorni di Open Day per avvicinare tutti gli sportivi. Futsal, Basket, Volley ma non solo. Ci sarà infatti, nell’area soppalcata, l’attesissima palestra dove si terrano corsi di tantissime discipline. Dalle più tradizionali alle più moderne, per non farsi mancare proprio nulla.

Bambini e disabili saranno incentivati con corsi appositamente strutturati per le loro caratteristiche, e sorgeranno bar e ristoranti per permettere la sosta e il ristoro. Un passo avanti fondamentale anche nell’ottica della riqualificazione della zona. In questo senso la famiglia Schiavoni, sempre vicina alle pratiche sportive, ci ha visto veramente lungo.

Il prossimo appuntamento “istituzionale” sarà la benedizione del Vescovo Menichelli. Dopo di che verrà ufficialmente avviata la nuova stagione. In bocca al lupo quindi, e bentornato allo storico luogo sportivo del capoluogo dorico!