Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, violano il divieto di assembramento: 9 adolescenti multati

I giovanissimi, tutti 16enni del posto, sono stati sanzionati dagli agenti della Polizia Locale per il mancato rispetto delle disposizioni anti-contagio

La Polizia Locale di Ancona durante l'intervento

ANCONA – Nove ragazzini minorenni sono stati multati dalla Polizia Locale di Ancona per il mancato rispetto del divieto di assembramento, una misura prevista per limitare la diffusione del covid-19.

L’intervento nel pomeriggio di oggi (28 novembre) in Piazzale Malatesta ad Ancona. Si tratta di 16enni, tutti anconetani, che si erano radunati nella piazza senza rispettare il divieto di assembramento.

Gli agenti della Polizia Locale una volta sorpresi li hanno sanzionati tutti e 9 applicando una multa di 400 euro, che se pagata entro 5 giorni si riduce a 280 euro.