Al via la mostra “Marche, lo stato dell’arte”

Sarà inaugurata domani la mostra “Marche, lo stato dell’arte”, a cura del Liceo Artistico Mannucci (Ancona - Jesi - Fabriano). Protagonisti l'arte e l'istruzione artistica marchigiane in 4 luoghi del centro storico: Pinacoteca Civica, Museo Archeologico Nazionale delle Marche, Museo Diocesano e Atelier dell'Arco Amoroso

Pinacoteca civica di Ancona

ANCONA – L’arte contemporanea e l’istruzione artistica marchigiane saranno valorizzate in quattro luoghi del centro storico: Pinacoteca Civica “F. Podesti”, Museo Archeologico Nazionale delle Marche, Museo Diocesano e Atelier dell’Arco Amoroso. Domani, domenica 4 giugno, sarà inaugurata la mostra “Marche, lo stato dell’arte” (ore 10.30 alla Pinacoteca Civica) che sarà visitabile fino al 25 giugno. L’iniziativa è promossa dal Liceo Artistico “E. Mannucci”, in collaborazione con il Comune di Ancona, il Museo Omero e la Coop. Sociale Opera Onlus, nell’ambito della VII edizione della Biennale Arteinsieme.

La mostra sarà allestita in 4 spazi prestigiosi del centro storico e sarà suddivisa in 2 sezioni. Una sezione volta a presentare i migliori prodotti artistici e di design realizzati dai Licei Artistici e dalle 2 Accademie di Belle Arti della Regione Marche. L’altra sezione volta a presentare lo stato dell’arte contemporanea regionale, con l’esposizione di opere di artisti marchigiani sia giovani che affermati. I Luoghi espositivi sono: la Pinacoteca Civica con opere di artisti contemporanei marchigiani; l’Atelier dell’Arco Amoroso con opere dei Licei Artistici delle Marche (Fano, Urbino, Ancona-Jesi-Frabriano, Macerata, Fermo); il Museo Diocesano con opere dell’Accademia di Belle Arti di Urbino e il Museo Archeologico Nazionale delle Marche con opere dell’Accademia di Belle Arti di Macerata. Per l’inaugurazione (4 giugno) verrà organizzato un trekking urbano gratuito (alle ore 10.45, 11.15 e 16, necessaria la prenotazione) con guide turistiche dal titolo “Da Piazza del Plebiscito alla Cattedrale, tra arte antica e contemporanea”. Sabato 16 e Domenica 17 giugno, ANKONtemporanea, il percorso da Piazza del Plebiscito alla Cattedrale si animerà con musica, arte, poesia, attualità.