Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Al mare in autobus: oltre 400 corse al giorno, Conero Link e Baia@Bus

Per raggiungere la spiaggia di Portonovo, verrà potenziato il servizio della linea 94, introducendo un bus nuovo ed attrezzato per il trasporto disabili, riconoscibile con una vetrofania identificativa (Baia@Bus) e attivo da domani (6 luglio) su cinque ulteriori corse

La Torre De Bosis a Portonovo

ANCONA – A partire da oggi sarà più facile e meno stressante raggiungere la baia di Portonovo. In particolare verrà potenziato il servizio della linea 94, introducendo un bus nuovo ed attrezzato per il trasporto disabili, riconoscibile con una vetrofania identificativa (Baia@Bus) e attivo da domani su cinque ulteriori corse: le partenze dalla stazione centrale saranno alle 10.45, 12.15, 13.50, 15.50, 17.15; le partenze dalla piazzetta di Portonovo alle 11.30, 13, 14.30, 16.30, 18.

Conferenza stampa sul potenziamento delle linee Conerobus

«I bus per Portonovo in alcune ore sono pienissimi – spiega l’assessore ai Trasporti Ida Simonella – e abbiamo deciso di potenziare le corse. Saranno 60 le corse al giorno tra andata e ritorno per Portonovo. In questo modo la frequenza negli orari di punta sarà tra i 15 e i 20 minuti e la capacità di carico, ovvero i posti potenzialmente offerti, saranno 2.300 al giorno tra andata e ritorno. Inoltre chi arriva a Portonovo con la linea 93 può raggiungere la baia prendendo gratuitamente la navetta di collegamento tra il parcheggio a monte e la piazzetta».

Da domani sarà attivo anche Conero Link, il nuovo servizio green di Trenitalia Marche e Atma, che prevede un’unica soluzione di viaggio treno+bus per raggiungere le spiagge e le cristalline acque di Portonovo. Da domani al 15 settembre saranno 31, ogni giorno, i bus che faranno la spola tra la stazione di Ancona Centrale e la piazzetta di Portonovo: sedici quelli in partenza dalla città dorica, dalle 8.05 alle 18.25, e quindici quelli per il ritorno, dalle 8.50 alle 19.05. «Continua il percorso green sulle spiagge, non solo evitando la plastica, – dichiara il sindaco Valeria Mancinelli – ma anche utilizzando di più i bus. Complessivamente sono oltre 400 le corse al giorno tra andata e ritorno per le spiagge di Palombina, Passetto, Portonovo, e a partire da domani sarà più facile raggiungere la baia».

Anche le altre spiagge si possono raggiungere comodamente con il trasporto pubblico. Il Passetto è servito da diverse linee urbane, tra cui la 1/4 ad alta frequenza, la CS e le linee 91 e 92, per un totale di oltre duecento corse al giorno tra andata e ritorno. Per scendere in spiaggia, il biglietto per l’ascensore costa un euro, ma sono previsti anche titoli agevolati come il biglietto integrato bus+ascensore a 3 euro per andata e ritorno, oppure l’abbonamento mensile a 20 euro, o lo stagionale a 50 euro. Per quanto riguarda le spiagge di Collemarino e Palombina, Conerobus garantisce già da anni un forte collegamento con le linee A, B, C e J, con circa 70 corse al giorno all’andata ed altrettante al ritorno. «Gli studenti delle scuole superiori e gli universitari, muniti di abbonamento scolastico, possono estenderlo e con soli 40 euro utilizzare i bus urbani ed extraurbani tutta l’estate», spiega l’assessore.

ORARI ATTUALI DELLE LINEE 93 E 94: orari_93-94_feriale_estivo