Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Hashish pronto alla vendita, in manette pusher di 18 anni

Ad arrestare il giovane, particolarmente nervoso alla vista delle forze dell'ordine, i carabinieri della Tenenza in seguito ad un controllo per schiamazzi in piazza Gramsci ad Ancona

L'arresto del giovane pusher (Foto: Carabinieri)

FALCONARA- Trovato in possesso di sette dosi di hashish e di vari arnesi per il confezionamento di stupefacenti, in manette un pusher di appena 18 anni. Ad arrestare il giovane, italiano e residente a Falconara Marittima, i carabinieri della Tenenza in seguito ad un controllo per schiamazzi. A richiedere l’intervento del 112, i residenti di Piazza Gramsci infastiditi dal baccano e da rumori molesti fino a tarda sera. I militari sono giunti sul posto e mentre controllavano un gruppo di circa 15 persone, hanno notato un ragazzo allontanarsi a passo spedito.

Non essendo riusciti a bloccarlo sono scattate le ricerche. Il 18enne è stato intercettato dopo pochi minuti con alcune dosi di “fumo” pronte per la vendita ed un nutrito portafoglio verosimilmente frutto di proventi illeciti. Dalla perquisizione domiciliare è stata accertata una discreta attività di smercio di sostanze stupefacenti, in considerazione non solo alla giovane età del soggetto ma anche agli abituali acquirenti. L’arresto del giovane è stato convalidato questa mattina dal Tribunale di Ancona che ha imposto l’obbligo di dimora nel comune di Falconara, in attesa del giudizio previsto tra poche settimane.