Scherma, a Torino prima Volpi e seconda Di Francisca

Nel Gran Prix Fie, tappa italiana della Coppa del Mondo, podio tinto d'azzurro e finale fra l'iridata senese e la jesina, al secondo podio stagionale

Al centro la Campionessa del Mondo Alice Volpi, ai lati Annalisa Coltorti e Giovanna Trillini.

JESI – Prima Alice Volpi, seconda Elisa Di Francisca. È il verdetto del Gran Prix Fie di Torino, tappa della Coppa del Mondo di fioretto femminile. In finale arrivano la senese e la jesina, che ritrova il podio. Ed è Volpi ad affermarsi, 9-15. Il podio, a forti tinte azzurre, viene completato da Francesca Palumbo.

Elisa Di Francisca

Nel percorso, Volpi aveva superato in semifinale la russa Ivanova mentre Di Francisca aveva battuto proprio Palumbo.

La campionessa del Mondo senese era giunta in semifinale dopo aver esordito superando prima la statunitense Madison Zeiss per 15-7, quindi l’under20 azzurra Martina Favaretto col punteggio di 15-10. A seguire Alice Volpi si è imposta per 15-9 sulla francese Morgane Patru e poi ai quarti sulla tedesca Leonie Ebert col punteggio di 15-8.

Per Elisa Di Francisca secondo podio della stagione del rientro dopo la maternità, grazie ad un percorso che l’ha vista battere la statunitense Jacqueline Dubrovich per 15-12, la sudcoreana Oh Hye Min per 15-7, agli ottavi la titolata statunitense Lee Kiefer, col punteggio di 15-14. Ai quarti Elisa Di Francisca ha invece vinto il derby italiano contro Camilla Mancini per 15-11.