Fioretto, Di Francisca ci riprova a Katowice

Dopo il successo ad Algeri, Elisa, e Alice Volpi, in pedana in Polonia per la seconda tappa della Coppa del Mondo femminile. Ingargiola e Marini a Parigi con gli uomini

Elisa Di Francisca

JESI – Dopo il trionfo a sorpresa di Algeri, al primo rientro sulle pedane internazionali dopo la pausa post Olimpiadi 2016 e la maternità, Elisa Di Francisca torna nel fine settimana sulla scena della Coppa del Mondo di fioretto, impegnata nella seconda tappa stagionale, e prima del 2019, a Katowice, in Polonia. Con la fiorettista jesina, ci saranno Alice Volpi, Martina Batini (pure lei a medaglia ad Algeri al rientro dopo la maternità), Arianna Errigo, Camilla Mancini, Chiara Cini, Erica Cipressa, Elisabetta Bianchin, Valentina De Costanzo, Beatrice Monaco, Martina Sinigalia e Francesca Palumbo.

Il percorso di Elisa scatterà domani, venerdì 11 gennaio, dalle qualificazioni, che vedono esentate e già promosse al tabellone principale Volpi, Errigo e Mancini. Sabato 12 il clou con gli assalti per la vittoria della prova. Domenica 12 la gara a squadre, Italia in corsa col quartetto Errigo, Volpi, Mancini, Cipressa. Nello staff azzurro, anche Giovanna Trillini in qualità di maestro.

Ai lati Francesco Ingargiola e Tommaso Marini, oro e bronzo agli Italiani, al centro Valentina Vezzali e Maria Elena Proietti Mosca

Ma sarà un fine settimana di gare anche al maschile, con gli uomini, seguiti dal Ct Andrea Cipressa impegnati a Parigi. Impegnati a partire dalle qualificazioni (venerdì 11) anche gli azzurri made in Club Scherma Jesi Francesco Ingargiola e Tommaso Marini, insieme a Valerio Aspromonte, Guillaume Bianchi, Davide Filippi, Edoardo Luperi, Damiano Rosatelli e Francesco Trani. Già al tabellone principale di sabato 12 Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Andrea Cassarà e Giorgio Avola. Domenica 13 la gara a squadre (Garozzo, Foconi, Avola, Cassarà).