La Faber Ginnastica Fabriano sogna il terzo scudetto nella ritmica

Domani, sabato 16 marzo, ultima giornata del campionato di serie A1 a Ferrara: la formazione cartaia ha un vantaggio rassicurante sulla seconda (Chieti) e vuole terminare alla grande

Ginnaste sul Castello Estense: il simbolo dell'ultima giornata di serie A1 di ritmica che si disputa a Ferrara

FABRIANO – Domani, sabato 16 marzo, è il grande giorno. A Ferrara si disputa la quarta (e ultima) giornata del campionato nazionale di serie A1 di ginnastica ritmica. E la Faber Ginnastica Fabriano scalpita, perché è ad un passo dalla conquista del terzo scudetto della sua storia (che tra l’altro sarebbe il terzo di fila). 

Dopo tre giornate, la formazione allenata da Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova domina la classifica con 273.950 punti, un vantaggio molto rassicurante sulla seconda Armonia d’Abruzzo Chieti che ne ha finora collezionati 256.850, mentre al terzo posto c’è l’Udinese con 253.000. Via via tutte le altre formazioni, notevolmente staccate da quello che comunque sarà il podio.

Nella città estense, la Faber Ginnastica Fabriano si presenterà al completo, quindi con il capitano Milena Baldassarri, affiancata da Karina Kuznetsova, Talisa Torretti, Nina Corradini e Sofia Raffaeli.

L’organizzazione di questa ultima giornata è affidata alla società Ginnastica Estense Putinati. Si comincia domani, sabato 16 marzo, alle ore 16 con la serie A2, quindi si entrerà nel vivo alle ore 19.30 con la serie A1. Sarà il grande momento per la Faber Ginnastica Fabriano, che sarà accompagnata a Ferrara sicuramente da molti sostenitori, mentre per chi rimane in città c’è la possibilità di seguire la manifestazione in diretta streaming sulla piattaforma Volare.tv.